Nuova centrale solare per la Regione di Altaj

Set 9, 2016 3:05 pm

Inaugurata nel distretto di Ust-‘Kan, è la terza a tecnologia solare inaugurata nella regione in meno di 3 anni

È stata inaugurata oggi nel distretto di Ust-‘Kan la terza centrale solare della Regione di Altaj. La cerimonia di apertura è avvenuta alla presenza di Alexander Berdnikov, capo della regione, che ha parlato del ruolo strategico della centrale da 5Mw sia per i cittadini che per le realtà imprenditoriali che operano sul territorio:

“L’importanza dell’inaugurazione di oggi non è ancora del tutto compresa” – ha detto Berdnikov davanti alla platea – “Nel periodo sovietico non c’erano piani per costruire centrali, e forse è stata la decisione giusta di non attuare il progetto e di non rovinare questa terra buona, con fiumi puliti, per poi cercare altre opportunità. Oggi i nostri partner di Hevel (la società che ha realizzato la struttura, che è frutto di una joint venture tra le società “Renova” e “Rusnano”, ndr) hanno accettato la nostra proposta e hanno investito miliardi di rubli per lo sviluppo economico e sostenibile dei monti Altai “ha detto Alexander Berdnikov.

La centrale di Ust-‘Kan produrrà circa 5 Mw, e ciò permetterà di abbassare i costi di produzione che prima erano assai elevati per via della “difficile connessione con fonti di approvvigionamento che generavano tariffe al consumo elevate”. Una problema per cui, secondo gli esperti,  “l’unica soluzione era lo sviluppo di soluzioni che sfruttassero l’energia solare”.

La centrale solare di Ust-‘Kan è realizzata con due terzi dei componenti ‘made in Russia’ inclusi i moduli fotovoltaici e gli apparecchi inverter. La capacità installata della centrale, che produrrà e fornirà energia elettrica direttamente al mercato all’ingrosso, equivalente al consumo di energia di 1.000 famiglie. L’investimento totale di capitale per la costruzione della struttura di potenza pari a più di 500 milioni di rubli .

Altre due centrali solari con una potenza di 5 MW sono state messe in funzione nella regioni di Kosh-Agach rispettivamente nel 2014 e nel 2015.  Secondo quanto sottoscritto nell’accordo tra la società “Hevel” e il governo della Repubblica di Altai a giugno 2016,  nella regione si prevede di costruire fino a 95 MW di generatori di energia solare. L’investimento totale nel progetto ammonta a più di 12 miliardi di rubli .

Source URL: http://eurasiatx.com/nuova-centrale-solare-la-regione-altaj/?lang=it