Oltre le sanzioni: ExxonMobil continua collaborazione con Rosneft

A causa delle limitazioni imposte, la società ha già perso circa 200 milioni di dollari
Oltre le sanzioni: ExxonMobil continua collaborazione con Rosneft
04 maggio 15:54 2018 Stampa

In barba alle sanzioni contro la Russia, ExxonMobil estende la collaborazione con Rosneft per la fornitura di gas liquefatto.

Nella costruzione di un impianto a metano in Estremo Oriente, alle due aziende potrebbero unirsi altre società: la cinese CNPC, oltre a due società giapponesi. Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione alla costruzione scade il 30 settembre, dice il canale televisivo “Rossia 24”. Il costo del progetto è stimato intorno ai 15 miliardi di dollari.

Nel frattempo, a causa delle sanzioni ExxonMobil ha dovuto rinunciare a una serie di progetti con il partner russo. A causa di queste limitazioni, la società ha stimato perdite di un valore di quasi 200 milioni di dollari.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author

Nicole Volpe
Nicole Volpe

View More Articles