Peskov: ”Sanzioni? Danni per tutti”

Il portavoce del presidente della Federazione Russa è intervenuto sul tema sanzioni
Peskov: ”Sanzioni? Danni per tutti”
20 maggio 11:30 2016 Stampa

Tutti stiamo subendo danni dalle sanzioni. Lo ha dichiarato il portavoce del presidente Putin, Dmitri Peskov., in risposta alle affermazioni del commissario Ue per gli Affari Esteri Federica Mogherini sulla possibilità di prorogare le sanzioni contro la Russia in relazione al mancato rispetto degli accordi di Minsk.

“La Russia non discute la questione delle sanzioni. Questo non è un tema all’ordine del giorno”, ha detto Peskov, aggiungendo che associare le sanzioni con la realizzazione degli accordi di Minsk è semplicemente assurdo.

La Russia, ha sottolineato, non è una parte nel conflitto, “non può realizzare gli accordi di Minsk. Al contrario – ha aggiunto Peskov -, negli accordi di Minsk sono presenti i vincoli delle parti del conflitto in primo luogo Kiev e noi continuiamo a constatare la mancata propensione e mancanza di volontà di realizzare tali impegni firmati dall’amministrazione ucraina”.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles