Più contratti per la costruzione di abitazioni

Solo nel mese di gennaio 2017 l'aumento è stato pari al 5 percento
Più contratti per la costruzione di abitazioni
09 febbraio 10:00 2017 Stampa

Crescono i contratti per la costruzioni di nuovi edifici in Russia. Lo svela il rapporto sullo sviluppo sociale ed economico della Russia, pubblicato dal servizio russo di statistica (Rosstat).

Secondo le informazioni diffuse dal servizio federale, il numero di contratti di costruzione è cresciuto del +4,8% nel gennaio 2017 rispetto al gennaio scorso. Raggiunta la quota di 413,3 miliardi di rubli (circa 7,1 miliardi di dollari, al cambio attuale).

Il volume dei lavori di costruzione effettuati nel 2016 ammontano a 6.184 trilioni di rubli (circa 107 miliardi di dollari, al cambio attuale), il 4,3% in meno rispetto al 2015. Inoltre, sempre secondo Rosstat, lo scorso anno sono stati costruiti 1.157mila nuovi appartamenti (-1,1% rispetto al 2015).

La messa in funzione di nuove abitazioni si è tuttavia arrestata nel 2016 abitazioni, precisamente il calo è stato pari al -6,5% fino a 79.8mila metri quadrati, di cui 31,6mila (39,6% del totale) di abitazioni singole.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles