Più sicurezza nell’estrazione e lavorazione del carbone

Rostekhnadzor riunisce i maggiori produttori mondiali di carbone attorno ad un tavolo per parlare di sicurezza e procedure più sicure
Più sicurezza nell’estrazione e lavorazione del carbone
12 maggio 16:00 2017 Stampa

I rappresentanti dell’industria dell’estrazione e della lavorazione del carbone si sono riuniti in Russia per fare il punto sullo stato della sicurezza lavorativa ed ambientale del settore nel mondo. L’incontro di oggi a Mosca, voluto dal Servizio federale per l’ecologica la tecnologica e la vigilanza nucleare (Rostekhnadzor), ha visto la partecipazione dei Paesi maggiormente impegnati in questo ambito quali Australia, Bulgaria, Vietnam, Germania, Indonesia, Kazakistan, Kirghizistan, Polonia, Slovenia e Stati Uniti. L’evento si è svolto al fine di sviluppare iniziative per creare un Forum internazionale sulla sicurezza del settore capitanato dai regolatori delle principali strutture minerarie al mondo.

Fino ad oggi, infatti, l’industria del carbone è considerata una delle industrie più intrinsecamente pericolose per via del pericoli che accompagnano sia le fasi di estrazione che di lavorazione delle materie prime. Rostekhnadzor è stata promotrice della proposta per creare una piattaforma di consulenza internazionale al fine di facilitare lo scambio di esperienze e di buone pratiche in materia di regolamentazione della sicurezza nelle miniere di carbone. Al progetto hanno già aderito gli organi di governo del Vietnam, Kazakistan, Kirghizistan, Cina e Uzbekistan. Secondo i risultati briefing, rappresentanti delle ambasciate hanno espresso la disponibilità a condividere le informazioni con le agenzie di regolamentazione dei rispettivi Paesi, secondo quanto proposto da Rostekhnadzor. Ulteriori incontri sono previsti per il mese di giugno 2017.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author

Davide Lonardi
Davide Lonardi

Giornalista iscritto dall'Ordine Nazionale dal 2011, nutre una particolare passione per il mondo dell'editoria online. Collabora con diverse testate occupandosi anche di strategie di marketing e di personal branding sul web

View More Articles