Profanata lapide dedicate a Boris Nemtsov

Nel centro di Mosca. Bolton aveva deposto fiori lo scorso 23 ottobre.
Profanata lapide dedicate a Boris Nemtsov
31 ottobre 09:39 2018 Stampa

Un gruppo (marginale) di supporter nazionalisti aderenti alla Serb ha riferito di aver attaccato il memoriale dedicato a Boris Nemtsov nel centro di Mosca, rimuovendo la corona lasciata di recente dal consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti John Bolton durante la sua visita in Russia il 23 ottobre.

Nemtsov, ex vicepremier e feroce critico di Putin nei suoi ultimi anni, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco la sera del 27 febbraio 2015, mentre attraversava un ponte sul Cremlino. Dopo la sua morte, sul ponte è stato allestito un memoriale di fortuna, che è stato più volte vandalizzato dal gruppo iper-nazionalista della SERB.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author