Putin-Erdogan, l’incontro il 10 marzo

Numerosi i temi al centro del colloquio, tra cui la questione siriana e il Turkish Stream
Putin-Erdogan, l’incontro il 10 marzo
07 marzo 17:22 2017 Stampa

I presidenti di Russia e Turchia si incontreranno a Mosca il prossimo 10 marzo. Numerosi i temi al centro del colloquio, tra cui non mancherà la questione siriana. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov a margine dei colloqui con il suo omologo azero, Elmar Mammadyarov.

“La Turchia è un partner strettissimo sia dell’Azerbaigian che della Federazione Russa – ha detto Lavrov -. Un summit sulle diverse aree della nostra interazione tra Russia e Turchia avrà luogo nei prossimi giorni sulla cooperazione in politica estera, prima di tutto per promuovere la risoluzione della crisi siriana attraverso l’implementazione di una nostra iniziativa congiunta“.

Durante il colloquio, secondo il servizio stampa del Cremlino, Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan discuteranno anche della costruzione della pipeline del condotto Turkish Stream e della costruzione della centrale nucleare di Akkuyu (città di Büyükecel, provincia di Mersin nella Turchia meridionale).
“I leader dei due Paesi affronteranno numerose tematiche con particolare attenzione alle relazioni russo-turche – scrive il servizio stampa -, con l’accento sul ripristino del commercio reciprocamente vantaggioso e dei legami economici, compresa l’attuazione di progetti di costruzione congiunti della prima centrale nucleare turca di Akkuyu e del gasdotto Turkish Stream“.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles