Raddoppia il supporto del governo per allevamenti di cavalli e renne

Nel 2015 il totale delle sovvenzioni per l'allevamento di questi animali è raddoppiato, aiutato dalla politica di import substitution
Raddoppia il supporto del governo per allevamenti di cavalli e renne
11 maggio 16:00 2016 Stampa

Il ministero dell’Agricoltura della Russia ha reso noti oggi i risultati del supporto statale per l’allevamento di renne e cavalli durante l’anno 2015. Secondo il ministero, l’importo delle sovvenzioni a carico del bilancio federale per il mantenimento della mandria di renne, cervi e cavalli nelle aziende agricole della Russia è stato pari a 380,2 milioni di rubli, che è 2,2 volte maggiore di quanto accaduto nel 2014.

I sussidi, provenienti dai bilanci regionali federali, prevedono misure di sostegno diretto per l’allevamento al fine di preservare il tradizionale modus vivendi dei popoli ed il loro tradizionale stile di vita, specialmente nei territori dell’estremo nord, la Siberia, e l’Estremo Oriente attraverso l’utilizzo di vaste aree di allevamento e pascoli non suscettibili ad altre forme di allevamento.

Nel 2015 la popolazione di renne e cervi rossi censita è stata di 1 milione e 174mila renne, inferiore del 3,8% rispetto alle stime, mentre gli equini censiti hanno superato di poco le 400mila unità. Una riduzione che, secondo gli esperti, è dovuta alla situazione di emergenza (di carattere naturale) registrata nella Repubblica di Kalmykia, Buriazia, Tuva, nel territorio di Trans-Baikal e nella regione di Irkutsk. Allo stesso tempo è stata registrata una crescita del numero di renne nella Repubblica di Khakassia, nella regione della Kamchatka. Per quanto riguarda l’allevamento di equini, invece, è stato registrato un aumento nella regione degli Altai e nella Repubblica del Bashkortostan.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Davide Lonardi
Davide Lonardi

Giornalista iscritto dall'Ordine Nazionale dal 2011, nutre una particolare passione per il mondo dell'editoria online. Collabora con diverse testate occupandosi anche di strategie di marketing e di personal branding sul web

View More Articles