Sicurezza ecologica, arriva la prima strategia

Attualmente in Russia sono accumulati oltre 30 miliardi di tonnellate di rifiuti
Sicurezza ecologica, arriva la prima strategia
27 aprile 15:54 2017 Stampa

Approvata la “Strategia della sicurezza ecologica“. È la prima in questo campo ed è stata approvata da Vladimir Putin attraverso la firma del relativo decreto presidenziale. Questa strategia è stata definita parte integrale della sicurezza nazionale della Federazione Russa.

Numerosi i passi da qui a prossimi mesi. Innanzitutto, il governo elaborerà, entro i prossimi tre mesi, un piano di azioni che intende sviluppare. Inoltre si assumerà la piena responsabilità per la realizzazione delle stesse e ogni anno dovrà presentare al Capo dello Stato una relazione sullo stato della sicurezza ecologica e sugli ulteriori provvedimenti da attuare per rafforzarne l’efficacia.

Il documento contiene un piano fino al 2025 e riporta le principali sfide e minacce attuali per l’ambiente, nonché i fini e compiti della politica statale in questo settore. L’attuale situazione ecologica del Paese è definita “sfavorevole”, poichè “oltre 17 milioni di persone abitano in città con un alto grado d’inquinamento” e “il 74% della popolazione vive in territori in cui l’ecologia subisce il considerevole impatto negativo dell’industria, della produzione di energia elettrica e dei trasporti“.

Attualmente in Russia sono accumulati oltre 30 miliardi di tonnellate di rifiuti, ogni anno infatti si producono circa 4 miliardi di tonnellate di spazzatura. Le perdite economiche in seguito ad un peggioramento dell’ecologia vengono stimate nel 4-6% del Pil annuo, senza prendere in considerazione i danni alla salute dei cittadini. La realizzazione della politica statale, si ribadisce nel documento summenzionato, dovrà “assicurare una qualità dell’ambiente necessaria per assicurare una vita favorevole alla popolazione e uno sviluppo stabile dell’economia”.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles