Rimini-San Pietroburgo, Airiminum sottoscrive accordo con Comitato Turistico

L’intesa favorisce l’incremento dei flussi turistici di cittadini russi verso la città di Fellini e, rende vantaggioso il percorso verso la Venezia russa.
Rimini-San Pietroburgo, Airiminum sottoscrive accordo con Comitato Turistico
11 ottobre 09:44 2018 Stampa

AIRiminum 2014, la società di gestione dell’Aeroporto di Rimini, ha sottoscritto due importanti accordi strategici con le autorità governative del turismo e con l’aeroporto di San Pietroburgo. L’obiettivo è quello di favorire l’incremento dei flussi turistici di cittadini russi verso il nostro Paese.

Il primo accordo, sottoscritto con il Committee for tourism development of St. Petersburg (Committee) e con Northern Capital Gateway (NGC), la società di gestione dell’aeroporto di San Pietroburgo – ha lo scopo di incrementare i voli di linea tra San Pietroburgo e Rimini. Il secondo, sottoscritto con il Saint-Petersburg City Tourist Information Bureau, crea e sviluppa in Italia una rete di agenzie di promozione delle ricchezze turistiche e culturali di San Pietroburgo. L’accordo è stato presentato e ufficialmente firmato durante la giornata inaugurale del TTG, alla presenza del Ministro delle Politiche Agricole e del Turismo Gian Marco Centinaio e l’AD dello scalo riminese Leonardo Corbucci.

L’aeroporto di Rimini è stato il primo in Italia puntare sul turismo russo.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author