Rosatom fornirà all’Argentina le tecnologie moderne di estrazione dell’uranio

Uranium One (divisione mineraria internazionale della Rosatom State Corporation) partner nell' estrazione dell'uranio argentino
Rosatom fornirà all’Argentina le tecnologie moderne di estrazione dell’uranio
01 febbraio 07:00 2018 Stampa

Il Memorandum è stato sottoscritto, per parte argentina, dallo stesso ministro della Scienza e dell’innovazione industriale, Lino Baranao: uno degli uomini istituzionali più stimati e tra i più attivi sulla scena internazionale. La cooperazione con Rosatom rafforzerà significativamente la posizione di leader regionale nel campo dell’energia nucleare e rafforzerà la cooperazione internazionale tra Russia e Argentina“, ha precisato il Ministro, ricevendo immediata e concorde conferma da parte di Vasily Konstantinov, presidente di Uranium-UAN Group, il quale ha dichiarato anche che l’intenzione del Gruppo è quello di rendere permanente la propria presenza in tutta la regione continentale.

L’accordo prevede l’utilizzo della tecnologia SPV, ad oggi la più efficace e sicura per l’estrazione dell’uranio. Questa tecnologia è molto più efficiente dal punto di vista economico ed ambientale rispetto ai metodi tradizionali di estrazione mineraria dell’uranio. (M.K.)

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author