Rosscongress protesta. E sospende “Casa Russia” a Davos

Via libera di Medvedev alla non-partecipazione delle company statali.
Rosscongress protesta. E sospende “Casa Russia” a Davos
07 dicembre 12:35 2018 Stampa

La Fondazione Roscongress ha interrotto la preparazione del programma imprenditoriale russo a Davos e annullato il progetto “Casa Russia” causa delle restrizioni imposte agli uomini d’affari russi al World Economic Forum.

Dmitrij Medvedev ha confermato che “i funzionari pubblici russi e le compagnie parastatali possono astenersi dal partecipare al Forum economico mondiale di Davos”.

La decisione russa è stata presa dopo che gli organizzatori del Forum di Davos hanno dichiarato che “la partecipazione dei più importanti uomini d’affari della Russia al WEF non è gradita”.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author