Russia mette fuori uso YouTube: aiuta Telegram, la chat proibita

Problemi già dalla mattina in tutto il Paese
Russia mette fuori uso YouTube: aiuta Telegram, la chat proibita
23 aprile 17:10 2018 Stampa

Fuori uso anche YouTube. Gli utenti del principale contenitore di video al mondo, hanno riscontrato grossi problemi in Russia e si sono lamentati delle interruzioni nella condivisione dei filmati. I problemi sono iniziati nella mattina a Mosca, San Pietroburgo, Ekaterinburg, Chelyabinsk, Volgograd, Kazan, Izhevsk, Kaluga e in altre città, secondo DownDetector.

A giudicare dalla mappa dei problemi tecnici, i problemi si sono verificati solo in Russia. Gli utenti notano che il sito non viene caricato principalmente sui browser Chrome e Opera.

Ieri, domenica 22 aprile, il Roskomnadzor ha annunciato l’inclusione nel registro dei media vietati un certo numero di indirizzi IP di Google, che possiede YouTube. Secondo il regolatore, Google in violazione del verdetto del tribunale russo, fornisce l’accesso a Telegram in Russia, la chat bandita perchè non vuole cedere le chiavi d’accesso ai servizi segreti.

Eurasiatx/Askanews

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author

Nicole Volpe
Nicole Volpe

View More Articles