Russia-Moldavia: via le barriere doganali

Questa decisione potrebbe ripristinare le relazioni commerciali tra i due Paesi
Russia-Moldavia: via le barriere doganali
05 febbraio 10:00 2017 Stampa

Rimuovere le barriere doganali per ripristinare i rapporti commerciali tra Russia e Moldavia. Lo ha proposto il ministro dell’Economia moldavo, Octavian Calmac, in occasione del forum economico tra i due Paesi. Il disgelo economico sembra alle porte.

Ricordando la partnership tra Chisinau e Mosca prima dell’introduzione delle barriere tariffarie russe, Calmac ha auspicato il raggiungimento di un accordo che riapra il vecchi rapporti commerciali con la Russia all’interno della Comunità degli Stati indipendenti.

La possibilità, inoltre, che la Moldavia firmi un accordo di associazione con l’Ue non pare inconciliabile con la prospettiva di accordo economico proposta dal ministro. Lui stesso ha affermato che “Gli accordi non si contraddicono l’un l’altro, questi mercati sono complementari”, sottolineando che l’adesione della Moldavia all’area di libero scambio della Comunità degli Stati indipendenti non è in alcun modo messa in discussione.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles