Russia, riserve per 468,5 miliardi di dollari, il 18,6% in oro

Banca centrale ha stabilito nel 2018 nuovo record per acquisti di oro
Russia, riserve per 468,5 miliardi di dollari, il 18,6% in oro
19 gennaio 09:17 2019 Stampa

La Banca centrale russa ha acquistato nel corso dello scorso anno 8,8 milioni di once d’oro, circa 274 tonnellate. È quanto comunicato dall’istituto finanziario centrale di Mosca. Rispetto al 2017, quando sono stati acquistati 7,2 milioni di once (224 tonnellate), gli acquisti sono aumentati del 22,2 per cento. Le riserve auree alla fine del 2018 hanno raggiunto 67,9 milioni di once (pari a circa 2.112 tonnellate). Il costo dell’oro nelle riserve è aumentato nel corso dell’anno del 13,4 per cento ed ha raggiunto 86,9 miliardi. Le riserve monetarie ed auree totali della Federazione Russa ammontano quindi a 468,5 miliardi di dollari. Pertanto, il peso della parte aurea nelle riserve è del 18,6 per cento.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author