Senato Usa approva limiti al potere di Trump su sanzioni a Russia

Voto bipartisan a favore anche di nuove sanzioni
Senato Usa approva limiti al potere di Trump su sanzioni a Russia
15 June 13:00 2017 Print This Article

Il Senato statunitense ha votato quasi all’unanimità a favore del rafforzamento delle sanzioni contro la Russia e di un meccanismo che darà al Congresso la possibilità di bloccare qualsiasi ipotetico tentativo del presidente Donald Trump di alleggerire la pressione su Mosca. In Aula, ci sono stati 97 voti a favore e solo due contrari: quelli dei repubblicani Rand Paul e Mike Lee.

L’accordo è stato negoziato dai leader della commissione Esteri e di quella Bancaria, con il coinvolgimento del leader della maggioranza repubblicana, Mitch McConnell, e di quello della minoranza democratica, Chuck Schumer. L’intesa bipartisan permetterà al Congresso di esprimersi sugli eventuali tentativi del presidente di cancellare o alleviare le sanzioni esistenti, come ipotizzato dalla Casa Bianca per cercare di ottenere maggior cooperazione sull’antiterrorismo dal presidente Vladimir Putin.

Eurasiatx/Askanews

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles