Sfida ad Apple: iPhone russo nel 2018

L'annuncio è stato dato dalla società statale Ruselectronics, la holding responsabile della produzione di circa l'80 percento di tutti i componenti elettronici del Paese
Sfida ad Apple: iPhone russo nel 2018
23 settembre 15:27 2016 Stampa

La Russia lancia la sfida diretta ad Apple: mettere sul commercio entro il 2018 un modello di smartphone capace di competere con l’Iphone sia per prestazioni che per design, avendo la peculiarità di costare l’80% in meno del modello di Cupertino. L’annuncio è stato dato Ruselectronics, la holding statale russa responsabile della produzione di circa l’80 percento di tutti i componenti elettronici del Paese. Secondo Igor Kozlov, responsabile di Ruselectronics, l’iPhone “made in Russia” costerà solo circa 130 dollari”

Ruselectronics è stata fondata nel 1997 e il 100% delle sua azioni appartengono alla società statale Rostec che dal 2007si occupa di promuovere lo sviluppo, la produzione e l’esportazione di hi-tech industriali per il settori civile e della difesa, riunendo al suo interno 663 imprese che formano 13 holding. Apple dal canto suo vanta numeri impressionanti, con 74,5 milioni di iPhone 6 venduti l’anno scorso. Occupa saldamente uno dei primi gradini del podio, alternandosi con Android per quanto rigurda la battaglia dei sistemi operativi e con Samsung per il confronto sul numero totale di hardware venduti.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Davide Lonardi
Davide Lonardi

Giornalista iscritto dall'Ordine Nazionale dal 2011, nutre una particolare passione per il mondo dell'editoria online. Collabora con diverse testate occupandosi anche di strategie di marketing e di personal branding sul web

View More Articles