Siria, Russia a Usa: “inaccettabili” appelli Usa a non combattere

Mosca critica appelli a moderazione di Kerry
Siria, Russia a Usa: “inaccettabili” appelli Usa a non combattere
02 August 23:30 2016 Print This Article

La Russia ha giudicato “inaccettabile” il tono del segretario di Stato americano John Kerry che ieri ha chiesto a Mosca e a Damasco di astenersi dal lanciare operazioni militari ad Aleppo.

“Non appena ci sono dei reali progressi nei combattimenti contro i terroristi, realizzati dal governo siriano e dall’esercito con il nostro sostegno, gli americani cominciano a ricorrere a metodi incorretti chiedendoci di smettere di combattere i terroristi”, ha dichiarato il vice ministro degli Esteri russo Serguei Riabkov all’agenzia Ria-Novosti.

“E’ totalmente inappropriato”, ha detto, accusando gli Stati Uniti di “coprire” i ribelli e i loro alleati jihadisti assediati ad Aleppo, la grande città del Nord della Siria, dalle forze di Damasco. Ieri John Kerry aveva dichiarato che la Russia e il regime siriano dovevano trattenersi nelle loro offensive a Aleppo.

Eurasiatx / Askanews

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Davide Lonardi
Davide Lonardi

Giornalista iscritto dall'Ordine Nazionale dal 2011, nutre una particolare passione per il mondo dell'editoria online. Collabora con diverse testate occupandosi anche di strategie di marketing e di personal branding sul web

View More Articles