1,5 Mld di rubli per lo sviluppo di protesi e mezzi di riabilitazione

Lo scopo del Ministero dell'Industria è creare le condizioni favorevoli per la crescita dell'export
1,5 Mld di rubli per lo sviluppo di protesi e mezzi di riabilitazione
09 febbraio 11:06 2017 Stampa

Il governo russo rafforza le misure per stimolare l’attività di investimento nelle aziende che producono prodotti per persone con disabilità nel periodo 2017-2019. Sono infatti state approvate le norme preparate dal Ministero dell’Industria in merito ai sussidi per lo sviluppo e la produzione di protesi e mezzi di riabilitazione. Ciò favorirà la creazione di condizioni di parità per la vita delle varie categorie di persone, un elemento necessario della loro socializzazione, riabilitazione e abilitazione.

“Queste misure sono un mezzo di sviluppo del settore – ha dichiarato Gulnaz Kadyrov, Vice Ministro dell’Industria e del Commercio della Federazione Russa – Il sostegno dello Stato per le aziende del settore riabilitativo ha in gran parte un effetto positivo sulla crescita e lo sviluppo del settore e garantisce un aumento del volume della produzione dei mezzi di riabilitazione e altri prodotti e dispositivi per soddisfare le attuali e future esigenze della popolazione. Il nostro obiettivo è quello di creare un settore capace di ulteriore auto-sviluppo, con l’accesso ai mercati internazionali“.

Nel prossimo futuro Ministero dell’Industria russo inizierà a lavorare per la selezione dei progetti di investimento. Uno dei fattori principali sarà la qualità dei prodotti, che dovranno rispettare molto degli standard internazionali.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Davide Lonardi
Davide Lonardi

Giornalista iscritto dall'Ordine Nazionale dal 2011, nutre una particolare passione per il mondo dell'editoria online. Collabora con diverse testate occupandosi anche di strategie di marketing e di personal branding sul web

View More Articles