Stretto di Kerch, numeri da record

Nei primi sette mesi dell'anno il traghetto che percorre lo stretto ha trasportato 3 milioni di persone
Stretto di Kerch, numeri da record
02 agosto 11:30 2017 Stampa

Tre milioni di passeggeri dall’inizio del 2017. Sono i numeri della rotta del traghetto attraverso lo stretto di Kerch, Crimea. Lo ha comunicato l’ufficio stampa dell’azienda OOO “Morskaya Direkziya”.

“Il primo agosto 2017 la rotta attraverso lo stretto di Kerch ha raggiunto 3 milioni di passeggeri – si legge nel messaggio -. Ekaterina Michailovna Anziferova è stata il passeggero che ha segnato i 3 milioni di passeggeri, la quale tornava con la famiglia a Perm dopo una vacanza ad Eupatoria”.

Solitamente, i numeri maggiori si registrano nella seconda metà di luglio e nel mese di agosto, quando in una giornata si trasportano fino a 50mila persone e più di 11mila automobili.

Oggi la tratta del traghetto sullo stretto di Kerch (porto Crimea-porto Kavkaz) insieme all’aeroporto di Simferopoli sono le arterie di trasporto principale della penisola della Crimea con la Russia. Attualmente è in costruzione un ponte sullo stretto di Kerch il quale unirà la Crimea alla regione di Krasnodar in Russia. Sarà il ponte più esteso della Russia, ha una lunghezza di 19 km. Il ponte verrà aperto nel dicembre 2018.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles