Pasquale Terracciano, nuovo ambasciatore italiano a Mosca

Ex capo di gabinetto del ministro Franco Frattini. In corso il gradimento da parte del capo della diplomazia russa. Mentre l'ambasciatore russo in Italia, Razov, è a Mosca per definire il suo prossimo incarico
Pasquale Terracciano, nuovo ambasciatore italiano a Mosca
14 luglio 15:48 2017 Stampa

Terracciano lascia Londra per Mosca e rileva una delle più importanti caselle diplomatiche dei prossimi anni.

Nato a Napoli il 4 maggio 1956, dove nel 1978 si laurea in giurisprudenza e nel 1980 supera l’esame di Stato di Avvocato. La carriera diplomatica inizia nel 1981. Svolge i primi incarichi alla Direzione Generale del Personale, è Console a Rio de Janeiro nel 1985 e Primo Segretario alla NATO a Bruxelles dal 1989 al 1992, dove è incaricato, tra l’altro, dei rapporti con la Stampa.

Rientrato a Roma nel 1993, lavora al Coordinamento Comunitario della Direzione Generale Affari Economici ed è successivamente nominato Consigliere del Gabinetto del Ministro.

Dal 1996 al 2000 è Primo Consigliere dell’Ambasciata d’Italia a Londra, nonchè Direttore Aggiunto per l’Italia nella Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo. Nel 2000 torna alla Rappresentanza alla NATO come Primo Consigliere, responsabile dei negoziati tra NATO e Unione Europea. Nel 2001 è chiamato ad assumere l’incarico di Vice Capo di Gabinetto del Ministro degli Affari Esteri.

Dall’ottobre 2004 al giugno del 2006 ha ricoperto l’incarico di Capo del Servizio Stampa Informazione e di Portavoce del Ministro degli Esteri. Successivamente è stato Ambasciatore a Madrid (dal 31 luglio 2006 al 20 luglio 2010). Poi, dal 21 luglio del 2010 al 20 novembre del 2011, ha ricoperto l’incarico di Capo di Gabinetto del Ministro degli Affari Esteri, Franco Frattini (con cui ha sempre mantenuto eccellenti rapporti).

Dal 21 novembre 2011 è stato Consigliere Diplomatico del Presidente del Consiglio dei Ministri e suo rappresentante personale/Sherpa per il G8 e G20. Dal 27 marzo 2013 ha assunto anche le funzioni di Capo di Gabinetto del Ministro degli Affari Esteri ad interim. Dal primo maggio 2013 ricopre l’incarico di Ambasciatore a Londra accreditato anche presso l’International Maritime Organization (IMO).

 

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles