Terremoto, Lavrov in Ambasciata d’Italia a Mosca per condoglianze

Al nostro Paese colpito dal sisma
Terremoto, Lavrov in Ambasciata d’Italia a Mosca per condoglianze
31/08/2016 Распечатать

Il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov ha visitato l’Ambasciata d’Italia a Mosca per rinnovare le condoglianze della Federazione Russa al nostro Paese colpito dal sisma in Centro Italia e per firmare il libro aperto per l’occasione dalla nostra rappresentanza diplomatica. Lavrov è stato accolto dall’ambasciatore italiano a Mosca Cesare Maria Ragaglini, con il quale si è trattenuto in un breve colloquio.

Lavrov sul libro ha scritto «la Russia porta il lutto assieme a voi, soffre e sente il dolore degli italiani», ribadendo anche il desiderio di portare «aiuto», per poi aggiungere: «Noi siamo con voi. Vi chiedo di trasmettere le parole di cordoglio e sostegno alle famiglie delle vittime, gli auguri per una pronta guarigione a tutti i feriti».

Eurasiatx/Askanews

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles