Trasporti, una Russia da record

70 km di nuove ferrovie e 39 nuove stazioni (metro e treni) solo nel 2016. Parla il sindaco di Mosca, Sergei Sobyanin
Trasporti, una Russia da record
02 febbraio 16:19 2017 Stampa

Il 2016 è stato l’ “anno del trasporto” in Russia. Sono stati messe in funzione numerose infrastrutture di trasporto, facendo raggiungere alla Federazione alcuni record. Sono le parole del sindaco di Mosca, Sergei Sobyanin, che ha parlato oggi all’interno del Moscow construction complex panel.

Il sindaco Sobyanin ha anche sottolineato che, nonostante il periodo particolare in cui si trova la Russia con tensioni internazionali e la crisi della moneta, Mosca non ha cancellato nessun programma in previsione che prevedeva lo sviluppo del settore delle costruzioni in tutta l’area della città.

Secondo i dati esposti dal sindaco, nel 2016 Mosca ha raggiunto alcuni record, in particolare nella costruzione di sistemi di trasporto. Sono stati realizzati infatti circa 70 km di nuove ferrovie e costruite 39 nuove stazioni, sia della metropolitana sia ferroviarie. E questo è stato fondamentale per lo sviluppo della capitale russa che migliorando le condizioni della città ha avuto la possibilità di creare nuovi posti di lavoro e ristrutturare territori fino ad ora abbandonati.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles