Turchia, Erdogan inaugura tunnel stradale “Eurasia” sotto Bosforo

Sarà aperto al pubblico dal 20 dicembre
Turchia, Erdogan inaugura tunnel stradale “Eurasia” sotto Bosforo
09 October 12:31 2016 Print This Article

Il primo tunnel stradale sotto lo Stretto del Bosforo, cinque chilometri che collegano l’Asia all’Europa, entrerà in servizio il prossimo 20 dicembre. Oggi, al volante di un’auto nera, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, accompagnato dal premier Binali Yildirim e dal ministro dei Transporti Ahmet Arslan, ha percorso il tunnel Eurasia.

La costruzione di questa struttura stradale fondamentale per la città di Istanbul è iniziata nel febbraio 2011 e “sarà aperta al pubblico il 20 dicembre“, ha annunciato il presidente in un discorso ritrasmesso in televisione, ricordando che “dal 29 ottobre 2013, data dell’inaugurazione di Marmaray (il tunnel ferroviario che circola parzialmente sotto il Bosforo, ndr) ben 156 persone son passate dalla sponda asiatica e aquella europea” e viceversa, “un sogno che è diventato realtà”, ha aggiunto soddisfatto il presidente .

Battezzato il “cantiere del secolo“, il Marmaray, un tunnel di 14 km di cui 1.400 metri sott’acqua, è stato il primo grande progetto avviato da Erdogan, ex sindaco di Istanbul. Ad agosto era stato inaugurato un terzo ponte tra Europa ed Asia, lo Yavuz Sultan Selim, una struttura edificata in un tempo record. Manca solo il terzo aeroporto di Istanbul, la cui consegna è prevista ad inizio 2018.

Eurasiatx / Askanews

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Davide Lonardi
Davide Lonardi

Giornalista iscritto dall'Ordine Nazionale dal 2011, nutre una particolare passione per il mondo dell'editoria online. Collabora con diverse testate occupandosi anche di strategie di marketing e di personal branding sul web

View More Articles