Ue rinnova sanzioni alla Russia

Prorogate di altri sei mesi le misure restrittive contro la Federazione
Ue rinnova sanzioni alla Russia
15 dicembre 18:27 2016 Stampa

L’Unione Europea ha rinnovato per altri sei mesi le sanzioni alla Federazione Russa. Le misure sanzionatorie dovevano scadere il prossimo 31 gennaio, dopo il rinnovo dello scorso mese di luglio.

Due giorni fa, la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Francois Hollande avevano annunciato la loro intenzione di sostenere il rinnovo delle sanzioni. “Il processo di Minsk è difficile, quindi sarà necessario estendere ancora una volta le sanzioni contro la Russia”, aveva dichiarato la Merkel ai giornalisti a Berlino. “Gli accordi di Minsk devono essere attuati – aveva detto Hollande -. Supportiamo l’estensione delle sanzioni finchè non ci saranno progressi“. Le ragioni di queste dichiarazioni sono da ricondurre, secondo quanto dichiarato dalla Merkel, alle difficoltà ad attuare gli accordi di Minsk.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles