Un nuovo parco nel cuore della capitale

Una superficie di 10,2 ettari, suddivisa in quattro zone. Questo è il nuovo parco Zaryad'e
Un nuovo parco nel cuore della capitale
11 settembre 16:19 2017 Stampa

Dove un tempo c’era il grande albergo “Rossiya” adesso ci sono foreste e cascate, un ponte sospeso sulla Moscova e persino una grotta di ghiaccio. Si tratta del nuovo parco Zaryad’e nel centro di Mosca.

Ci si potrà fotografare su una passerella sospesa a 15 metri d’altezza sopra il fiume Moscova, camminare in un giardino tropicale oppure in una grotta di ghiaccio siberiana a due passi dal Cremlino.

Il nuovo parco presenta nel cuore di Mosca uno spazio dove vengono riflessi i valori principali della Russia moderna: un territorio di scoperte, innovazioni, cura per la natura circostante e le tradizioni.

Con una superficie di 10,2 ettari, il parco è suddiviso in quattro zone che ricreano le quattro zone climatiche principali della Russia: la steppa, le foreste della siberiane, i ghiacci polari e l’ambiente subtropicale della riviera del mar Nero.

All’inaugurazione del parco, coincisa con i festeggiamenti dell’ 870esimo anniversario dalla fondazione della città di Mosca, era presente anche il presidente Putin.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles