Volvo ingrana la marcia: in arrivo concessionarie in 11 regioni

L'azienda ha indetto una gara per i propri partner. Si può partecipare fino al 30 giugno 2017
Volvo ingrana la marcia: in arrivo concessionarie in 11 regioni
03 maggio 15:45 2017 Stampa

In Russia la Volvo ha indetto una gara, indirizzata ai suoi partner, per l’apertura di concessionarie e centri assistenza in 11 regioni della Federazione e del Kazakistan. L’azienda ha poi specificato che le domande di partecipazione alla gara andranno inviate entro il 30 giugno.

Il progetto Volvo ha come obiettivo quello di espandersi il più possibile sul territorio russo e kazako. Se dovesse avere una risposta positiva dai propri partner, nel 2018 l’azienda punta ad avere concessionarie nelle città di Ufa, Samara, Togliatti, Kazan, Mineralnye Vody e Volgograd. Mentre, alla fine di quest’anno, potrebbero nascere centri assistenza nelle città kazake con una popolazione superiore a 800mila persone e nelle città russe come Vladimir, Kaliningrad, Ryazan, Smolensk, Ulyanovsk, Surgut e Nefteyugansk.

La necessità di espandere la propria presenza su tutto il territorio della Federazione deriva dal grande successo che, nell’ultimo periodo, le automobili Volvo stanno riscuotendo in Russia, Kazakistan e Bielorussia. Proprio per l’incremento delle vendite, inoltre, l’azienda sta progettando di mettere in commercio nuovi modelli, come le nuove crossover XC60 e XC40.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Nicole Volpe
Nicole Volpe

View More Articles