Novak: mercato comune dell’energia entro il 2025

Accordo sottoscritto al Consiglio economico eurasiatico supremo.
Novak: mercato comune dell’energia entro il 2025
07 dicembre 12:44 2018 Stampa

La costituzione del Mercato energetico comune tra i paesi della Comunità economica eurasiatica sarà completata entro il 2025. Lo ha dichiarato Alexander Novak, ministro dell’Energia della Federazione russa, a margine dei lavori del Consiglio economico eurasiatico in corso a Minsk. Novak ha sottolineato che la formazione di mercati comuni del gas, del petrolio e dei prodotti petroliferi rimane la sfida chiave per i paesi dell’Unione eurasiatica e sarà entro il 2025.

“Insieme alla Commissione economica eurasiatica e agli Stati membri, continuiamo a lavorare sulla formazione del quadro normativo dei mercati comuni delle risorse energetiche dell’Unione. La creazione di mercati comuni consentirà l’accesso non discriminatorio tra tutti i paesi dell’Unione”, ha dichiarato Novak.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author